PostiHamo

Martedì, 16 Maggio, 2017 | Articolo
Abbiamo raccolto questo articolo dalle agenzie di stampa, denuncia  l'ennesimo abuso della scuola sul diritto degli studenti disabili ad essere assistiti durante le ore di scuola da insegnanti di sostegno formati per questo. Tutto ciò oramai è abitudine, il venir meno dei dirigenti scolastici, non adempiono alle leggi vigenti. Purtroppo riteniamo che siano spinti a questa illegalità dal governo...
Domenica, 14 Maggio, 2017 | Articolo
“Per i bambini ipovedenti i giochi migliori sono quelli in bianco e nero, che hanno un maggiore contrasto e, di conseguenza, permettono una migliore visibilità”. Silvia Dini, che si occupa di innovazione tecnologica per l’istituto Chiossone di Genova spiega alcune delle cose che si possono “imparare” attraverso Sharehab (Share Rehabilitation Resources) la piattaforma digitale online in cui tutti...
Sabato, 13 Maggio, 2017 | Articolo
Jaws, Voice Over, ma anche i display braille: il social network di Zuckerberg raccontato da un non vedente. «Per me, e penso anche per tutti i disabili visivi, Facebook ha sicuramente una funzione di abbattimento delle barriere»Luciano ha 36 anni, vive e lavora a Roma ed è un non vedente completo, «un cieco puro» come si definisce lui stesso, fin dalla nascita. L’ho conosciuto su Facebook, social...
Venerdì, 12 Maggio, 2017 | Articolo
Una nuova app che permette ai disabili visivi di ascoltare, anche su pc e dispositivi mobili, film audiodescritti. A presentare nei giorni scorsi nella sala Nassiriya di Palazzo Madama a Roma l'applicazione è stato Eraldo Busarello, responsabile comunicazione della cooperativa sociale 'Senza Barriere Onlus' di Trento. Sono oltre 700 film nazionali e internazionali audiodescritti che, grazie alla...
Giovedì, 11 Maggio, 2017 | Articolo
Biella avrà una mappa delle barriere architettoniche firmata dai ragazzi dell'Istituto Gae Aulenti. Gli studenti dell'istituto di viale Macallè, del Corso di costruzione ambiente e territorio, daranno una mano all'ufficio tecnico nel censimento degli ostacoli presenti sulle strade e sui marciapiedi.L'iniziativa è il seguito di una collaborazione avviata l'anno passato tra il «Gae Aulenti» e la...
Mercoledì, 10 Maggio, 2017 | Articolo
Pensate se nel Comune della vostra città lavori una persona in carrozzina, questi stimola l'ufficio tecnico a stare attenti a non autorizzare progetti con barriere architettoniche, oppure stimoli le scuole della città a realizzare progetti formativi che si basi sull'inclusione. Ecco non è un sogno... accade a Montesilvano vicino a Pescara, dove il direttore dell'ufficio disabili si chiama Claudio...
Martedì, 9 Maggio, 2017 | Articolo
Rovereto una città che applica un REALE PUM.... Piano Urbano della Mobilità... un elemento fondamentale per una vera INCLUSIONE "PERTTUTTI". Traffico da snellire, pedoni e ciclisti da far spostare senza il rischio di finire all’ospedale, vivibilità urbana da garantire. Al di là dei veicoli, a motore o meno, l’amministrazione ha deciso di redarre un, chiamiamolo così, sottopiano riferito...
Lunedì, 8 Maggio, 2017 | Articolo
Anche a Bergamo nascerà una squadra di showdown, una disciplina sportiva simile al ping pong, che sta appassionando un numero sempre più alto di atleti non vedenti. L'Associazione Omero ha trovato una sede da destinare a questa attività sportiva al Lazzaretto, grazie all'interessamento della Provincia e al finanziamento degli Istituti educativi. «È uno sport che sta prendendo piede - spiega...
Sabato, 6 Maggio, 2017 | Articolo
In un mondo in cui l'esperienza sociale è dominata dalla condivisione di foto, le persone con problemi alla vista rischiano di perdersi una buona parte di quanto accade nella loro cerchia di amicizie e familiari.Un problema a cui la tecnologia può venire incontro grazie ad app come "FotoOto", che trasforma le foto in una esperienza sonora.Oto infatti è la parola giapponese per "suono", per gli...
Venerdì, 5 Maggio, 2017 | Articolo
Da Bolzano riceviamo una notiza che troviamo esemplare al fine di fare inclusione per le persone disabii, in particolore per i non vedenti. Sono 1.300 le persone minorate della vista in Alto Adige. Di queste 230 sono cieche in modo assoluto, 500 i ciechi parziali e 570 gli ipovedenti: in occasione dell'assemblea annuale, l'Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti, sezione di Bolzano, ieri...

Pagine

Abbonamento a News Feed