Mostra di Marc Chagall a Cava de’Tirreni

Lunedì, 2 Febbraio, 2015



Mostra di Marc Chagall a Cava de’Tirreni:
Anna Ferrara propone al Marte Mediateca, durante l’incontro con Matilde Nardacci e Francesca Buccafusco del 2 febbraio ’15, considerato che a Cava arriveranno “solo” delle litografie che pressoché nessuno conosce, e tenuto conto che le due tele più famose (per gli italiani) sono quella che ispirò NEL BLU DIPINTO DI BLU http://www.themoodpost.it/moods/contemplative/marc-chagall-il-pittore-ch...
e la tela sull'amore con la capra che suona il violino (dipinto spesso utilizzato in film romantici e sdolcinati)
https://www.youtube.com/watch?v=NdXzFcuxq_U) non ci saranno, sarebbe importante mettere delle riproduzioni o gigantografie così da coinvolgere anche i meno esperti.


La Coop potrebbe occuparsi della riqualificazione dell'entrata posteriore del Marte chiedendo all'Amministratore di ripulire la zona esterna, aggiustare il citofono, ecc. (la zona retro è usata come deposito: i disabili, o gruppi che necessitano di entrare da lì, non dovrebbero passare tra cartoni e scatoloni).
Inoltre la Coop. Cava Felix propone un articolo sulle bellezze storiche e culturali di Cava de’Tirreni e dintorni e presenta il CV dell’Operatore della Cooperativa Luca Volino come candidato alla costruzione dell’apposito Sito Web per la Mostra.

Anna Ferrara.