BASTA TRUFFARE GLI STUDENTI DISABILI!!! IL CONSIGLIO DI STATO LO HA SENTENZIATO E NOI PERSEGUIREMO LEGALMENTE TUTTI I PSEUDO INSEGNANTI DI SOSTEGNO

Mercoledì, 20 Settembre, 2017

Troppe persone si sono arrese e supinamente subiscono gli abusi per quelli studenti disabili che hanno insegnanti che non hanno una qualifica idonea per insegnare, esercitando solo perchè logiche corporativistiche e avallate dai sindacati hanno permesso queste irregolarità. Il Consiglio di Stato ha sentenziato recentemente proprio per queste irregolarità.... «...LE POSIZIONI DEGLI ALUNNI DISABILI DEVONO PREVALERE SULLE ESIGENZE DI NATURA FINAZIARIA....», comprese le presunte esigenze di persone che si sono spacciate di "sostegno" non avendone titolo, causando disagi, allontanamenti da scuola e addirittura morti a studenti disabili. Oggi bisogna pretendere RISPETTO e ONESTA'... quindi non si vuole vendetta ma solo ALLONTANAMENTO IMMMEDIATO dalla Scuola dei DISONESTI e TRUFFATORI, per noi devono subire il LICENZIAMENTO IMMEDIATO, non possono essere l'esempio adeguato ai giovani studenti nemmeno in altre materie.

Quindi oggi partiamo con questa raccolta di denunce, con nomi di questi truffatori-le scuole che fanno esercitare costoro-città.

Le denunce potranno rimanere anche anonime, sappiamo che potrebbero subire ritorsioni se emerge il nominativo, pertanto renderemo pubblico come fare. Certo che preferiremo avere segnalazioni palesi e che ci affianchino per dare ulteriore forza a una battaglia giusta per tutti ma taciuta da tutti.

L'OPPORTUNISMO ALLE SPALLE DEGLI STUDENTI DISABILI E' VERGOGNOSO ... INACCETTABILE, sono arrivati, con la loro incompetenza, a far morire ragazzini di 7-8 anni... QUINDI BASTA DISAGI E MORTI solo perchè sono disabili!

Questa nostra iniziativa oltre agli studenti disabili intende tutelare e dare dignità a quei TANTI insegnanti che hanno una qualifica adeguata, quelli che con TANTA PASSIONE fanno bene il loro lavoro CON TUTTA LA CLASSE e non solo con il disabile. Persone che ha fatto un percorso di studi, con costi notevoli e tanto tempo dedicato a formarsi, poi arrivano questi TRUFFATORI tutelati da sindacati opportunisti, si portano via il lavoro a INSEGNANTI ONESTI.

Facciamo insieme la cosa giusta!